Orario di apertura

Lunedì – Venerdì 8:30 – 18:30
Orario continuato
Sabato – Domenica Chiuso

Appuntamenti

Prenota la tua visita online, verrai contattato direttamente da un nostro responsabile per confermare il tuo esame.

Fast Contact

055 496 081 

335 7220602

Il nostro personale è a tua disposizione.

FAQ

Leggi le faq e cerca tra i consigli dei nostri esperti. Non hai trovalo la soluzione che cercavi? Inviaci la tua richiesta.

Gli esami per la tua prevenzione

Mammografia - Tomosintesi

La mammografia è l’esame radiografico della mammella. È praticato mediante macchine a raggi x espressamente costruite. Nel corso degli anni ha subito notevoli evoluzioni passando dalla piattaforma tradizionale con formazione delle immagini su lastra fotografica alla piattaforma elettronica con formazione delle immagini direttamente su sensore e leggibili attraverso i monitors medicali ad alta risoluzione: considerata attualmente lo standard  è il requisito essenziale per la buona prassi medico-radiologica in diagnostica senologica. La tomosintesi è l’ultima evoluzione della mammografia. Consente un decisivo incremento delle possibilità diagnostiche della metodica attraverso un complicato sistema di formazione ed analisi elettronica delle immagini e rappresenta il nuovo punto di approdo della moderna diagnostica senologica.

Ecografia

L’ecografia è il sistema che si basa sulla emissione e riflessione (eco) degli ultrasuoni per la formazione di immagini diagnostiche. Negli ultimi trent’anni ha costituito una vera e propria rivoluzione negli iter diagnostici in radiologia. Munita di color-doppler è capace di studiare e rappresentare la vascolarizzazione degli organi. Viene praticata in diversi ambiti specialistici. In quello della Diagnostica Senologica affianca con pari dignità funzionale la mammografia costituendo con essa una inscindibile unità di metodo di indagine: la sua evoluzione è rappresentata dalle apparecchiature a immagine tridimensionale e scansione automatica  ABVS (Automatic Breast Volume Scan) che nel nostro centro affianca la Tomosintesi.

Moc

La Mineralometria Ossea Computerizzata, traduzione dell’acronimo che comunemente la definisce, studia la densità del costituente fondamentale delle ossa: il calcio. È la metodica di elezione pochè si basa sulle caratteristiche di interazione fisica tra l’atomo del calcio ed i raggi x che può essere misurata in maniera obiettiva e confrontata nel tempo. I distretti ossei studiati sono quelli costituiti da osso a struttura trabecolare quindi essenzialmente le vertebre lombari che sono facilmente accessibili e la porzione superiore del femore. È praticata attraverso l’utilizzo di macchine radiogene a bassissima emissione espressamente costruite e dedicate, completamente digitalizzate.

News